Quali sono i documenti per comprare casa?

Quali sono i documenti per comprare casa?

E’ arrivato il momento di fare una proposta di acquisto per la nostra nuova casa: Quali sono i documenti per comprare casa? Quali sono quelli che dobbiamo pretendere di visionare…

Hai trovato la casa dei tuoi sogni…ma adesso il problema è: Quali sono i documenti che dobbiamo controllare?

Tutti noi, quando ci avviciniamo al momento della trattativa di acquisto, ci facciamo e rifacciamo una domanda: Quali documenti devo visionare per essere sicura di fare un buon acquisto?

Potrebbe sembrarti incredibile, ma esistono un sacco di ricerche sull’argomento che possono guidarti e aiutarti, a me piace però rimanere nella praticità e per questo ho deciso di condividere alcuni dei consigli che racconto ai miei clienti per concludere in modo positivo la trattativa:

  • Non avere fretta

Il tuo obiettivo deve essere quello di comprare la casa dei tuoi sogni, quella in cui speri di vivere il resto della tua vita; visitala con calma, immaginati in quegli ambienti, rifletti sugli spazi e sulle potenzialità, studia la fattibilità economica e soprattutto non buttarti in una trattativa se non sei sicuro di poter visionare tutta la documentazione necessaria a farti fare un acquisto sereno, tranquillo e certo.

Se tratti direttamente con un privato, quindi senza nessuno che possa consigliarti segui queste regole basilari:

Quando devi negoziare, al telefono o di persona, assicurati di non avere impegni che ti mettano fretta nel chiudere la conversazione. Non avere fretta di sbilanciarti sulla tua offerta se non hai una idea chiara su tutta la documentazione che ti deve garantire un acquisto sicuro.

La persona che hai di fronte (esatto, ricordati sempre che hai di fronte una persona) apprezzerà la tua calma e il fatto che ti sei ritagliato del tempo per parlare di quella che è ancora, a tutti gli effetti, la sua casa.

 Se invece acquisti con l’aiuto di un consulente immobiliare, condividete apertamente le vostre idee, è proprio per questo che hai scelto di avere un supporto, soprattutto per sentirti seguito e guidato da un professionista in questo momento delicato della trattativa.

Racconta i tuoi dubbi e le tue paure, chiedi conforto e approfondite insieme ogni elemento che dovrà essere considerato prima di sottoscrivere una offerta economica.

Condividi le tue idee con Lui, è proprio per questo che lo stai scegliendo perché ti possa supportare ed accompagnare in questo momento delicato della trattativa. Racconta a lui i tuoi dubbi e le tue paure, chiedi conforto e approfondite insieme ogni elemento che dovrà essere considerato prima di sottoscrivere una offerta economica

  • Non avere paura di chiedere

 

Fai tutte le domande che devi, non aver paura di dire a voce alta i tuoi dubbi e ricorda che ti spetta avere tutti i chiarimenti sulla casa che stai per acquistare.

Prendi il tuo tempo, prima di scrivere una proposta, per visionare la documentazione.

 

Ma finalmente arriviamo al punto per cui avete iniziato a leggere questo articolo.

Cosa devi controllare? Quali sono i documenti che devi pretendere di vedere? Quali sono i documenti per comprare casa?

Di seguito troverai un breve elenco dei documenti più importanti per l’acquisto di una nuova casa:

  • La visura catastale – ti servirà per controllare la corrispondenza della proprietà e l’intestazione della stessa.
  • La planimetria catastale – osservala con attenzione e verificane la conformità allo stato della casa che hai visto… (io ad esempio faccio sempre fare un sopralluogo da un mio tecnico geometra di fiducia che ne attesti la conformità o che rilevi in anticipo i problemi da risolvere)
  • Visura ipotecaria – ti permetterà di verificare se sull’immobile ci sono ipoteche ed in questo caso potrai parlare con il tuo consulente e valutare come procedere per l’estinzione.
  • Atto di provenienza del bene per conoscere meglio come è avvenuto il precedente acquisto.
  • Chiedi notizie sullo stato degli impianti presenti, ti servirà a capire se sono recenti o devono essere sostituiti.
  • Guarda eventuali pratiche di ristrutturazioni, le cosiddette Cila potrai capire quali lavori sono stati eseguiti nell’immobile e quando sono stati fatti.
  • Informati bene sulla ripartizione dei costi del condominio e su eventuali lavori deliberati nella palazzina, sarà importante per valutare le tue spese mensili future.
  • Chiedi la classe della certificazione energetica, la cosiddetta Ape (attestazione – prestazione –energetica), è obbligatoria.

Spero di non averti dato troppe informazioni tutte insieme e ricorda che per me, il valore vero del mio lavoro è dato dalla fiducia che ricevo dai miei clienti, che supporto ed aiuto fino alla conclusione di una intermediazione facile e felice.

Se hai bisogno del mio aiuto per la tua trattiva immobiliare o per controllare i documenti per comprare casa, non esitare a contattarmi…sarò felice di seguirti

Compare listings

Confrontare
Chat
Chattiamo
Ciao,
come posso aiutarti